7 piante da interno che eliminano i problemi di umidità in casa e assorbono i cattivi odori

Avere  piante in casa  non è solo utile per  decorare gli interni  , ma sono molto utili anche per  purificare l’aria che respiriamo, alleviare lo stress  e, come se ciò non bastasse, alcune specie sono capaci di  bilanciare i livelli di umidità  per evitare problemi di umidità. salute. . Se la tua casa ha problemi di ventilazione, sarai felice di sapere che  esistono 7 piante da interno in grado di assorbire l’umidità  .

L’umidità non è dannosa solo per le pareti o il soffitto della tua casa. Un eccesso di umidità in casa può  favorire la crescita di muffe  , che a loro volta possono causare problemi di salute come asma, allergie o altri problemi respiratori.

Le piante d’appartamento offrono numerosi benefici per la salute, uno dei quali è la loro  capacità di purificare l’aria di casa  , assorbendo le sostanze inquinanti presenti nell’aria che respiriamo.

Alcune piante sono utili anche per  ridurre l’umidità ambientale  . Si tratta di piante che provengono da zone aride, che si adattano a sopravvivere con la minor quantità di acqua possibile, e che assorbono quindi l’umidità in eccesso.

Spatifillo  . È senza dubbio una delle piante da interno più comuni. Necessita di poca illuminazione e di luce indiretta. Le foglie di Spathiphyllum assorbono l’umidità presente nell’aria, impedendo la proliferazione di batteri o muffe.

Edera  . Questa meravigliosa pianta d’appartamento può sopravvivere molto bene in condizioni di scarsa illuminazione, non necessita di annaffiature costanti e assorbe l’umidità presente nell’aria.

Felce di Boston  . Questo tipo di felce si comporta bene in condizioni umide. Può assorbire anche il vapore in eccesso, risultando molto utile se posizionato in bagno.

Tillandia. Questa pianta è perfetta per gli spazi interni della casa, poiché non necessita di luce diretta. Si nutre estraendo l’umidità presente nell’aria, ma è comunque necessario annaffiare circa 3 volte a settimana.

Palma di bambù  . Una delle piante d’appartamento più comuni è in grado di assorbire l’umidità dall’aria e si dice addirittura porti fortuna.

Falange  . Estremamente resistente, questa pianta necessita di pochissime cure ed è in grado di purificare l’aria di casa e di assorbire l’umidità in eccesso.

Cactus  . Queste tipologie di piante del deserto sono abituate a sopravvivere in contesti aridi, motivo per cui hanno sviluppato la capacità di assorbire l’umidità presente nell’aria.