Bastano poche gocce per eliminare le cimici da finestre e balconi in 3 minuti

Le cimici sono un vero incubo: con questo semplice metodo è possibile eliminarle da finestre e balconi.

Con l’arrivo della primavera il sole e il caldo tornano ad occupare gran parte delle giornate. Le case possono così beneficiare dei raggi del sole che si diffondono in ogni stanza, portando luce e calore. Tuttavia, soprattutto con le finestre aperte, ci troviamo nuovamente di fronte ad un classico problema dei mesi primaverili ed estivi. Parliamo degli insetti, che ricompaiono velocemente con l’arrivo dei primi caldi sia in giardino che dentro casa. La presenza di insetti ovviamente non è tollerata dalle persone all’interno delle abitazioni, perché oltre ad essere fastidiose possono rappresentare anche un problema di salute.

Cimici su finestre e balconi: il miglior rimedio per tenerle lontane per sempre
Mosche e formiche sono tra gli insetti che invadono più frequentemente le case in primavera ed estate, ma non sono gli unici a creare problemi. In effetti, anche i proprietari di casa devono fare i conti con le cimici dei letti, che possono diventare un incubo se non si interviene rapidamente.

Pur non provocando alcun danno alla salute umana, le cimici – sia verdi che marroni – emettono un rumore davvero fastidioso e soprattutto possono emanare un odore molto sgradevole se vengono schiacciate.

Per questo motivo il consiglio dato a chi trova in casa cimici verdi o marroni è di non schiacciarle, ma di riporle in un barattolo utilizzando un foglio di carta e poi rilasciarle all’esterno.

Cimice

Le cimici dei letti verdi e marroni entrano nella tua casa attraverso porte e finestre, nonché attraverso la biancheria stesa all’esterno. Ma cosa puoi fare per evitare che le cimici dei letti invadano la tua casa? Una buona soluzione è affidarsi alle zanzariere, che impediscono alle cimici di entrare in casa. Inoltre, è sempre cosa buona e giusta chiudere tutti i possibili “ingressi” e tappare tutti i buchi, prestando attenzione anche a cosa c’è sui vestiti quando li riportiamo a casa dopo averli messi ad asciugare.

Fatto tutto questo, per eliminare le cimici verdi e marroni dalla vostra casa potete affidarvi anche ad altri rimedi. Ad esempio, aglio e cipolla sono ingredienti eccezionali per respingere le cimici, che mal sopportano i forti odori di queste verdure. Tuttavia anche gli abitanti della casa potrebbero avvertire qualche disagio nel respirare gli “aromi” sprigionati dalla bollitura di aglio e cipolla.

Il prodotto è efficace contro questi insetti,
l’alternativa è l’olio essenziale di bergamotto, perfetto per respingere le cimici. Questo olio essenziale è ottenuto dalla spremitura a freddo delle scorze di agrumi. Le proprietà dell’olio essenziale di bergamotto sono davvero numerose. Non è certo un caso che questo olio essenziale venga spesso utilizzato come disinfettante, cicatrizzante e antisettico, oltre che come calmante.

Olio essenziale di bergamotto

Tuttavia, l’olio essenziale di bergamotto è ottimo anche per eliminare le cimici da ogni stanza della casa. Basta aggiungere qualche goccia ad un po’ d’acqua e spruzzare la soluzione risultante su finestre e porte. L’efficacia è garantita, così come il gradevole profumo che invaderà l’intero appartamento.