Come avere uno spatifillo sempre verde e pieno di fiori: 3 trucchi potentissimi

Lo spatifillo è una delle piante più amate e apprezzate dagli amanti del giardinaggio. Ha delle foglie robuste e, periodicamente, produce dei fiori bianchi e profumati. Pur essendo una delle piante più diffuse, in pochi sanno come curare adeguatamente uno spatifillo.

Sebbene sia relativamente facile da curare, esistono dei trucchetti che possono far si che le foglie dello spatifillo siano sempre più sane e verdi, e che la pianta possa produrre fiori in abbondanza. Se il tuo spatifillo ha foglie gialle e non fiorisce, i consigli che seguono faranno al caso tuo.

Le cure basiche dello spatifillo consistono nel garantire un buon drenaggio e un buon terriccio, che deve essere sempre umido ma senza ristagni d’acqua.

Metti lo spatifillo in un luogo ben illuminato, ma non esposto alla luce diretta del sole. Infine, pulisci le sue foglie regolarmente, per eliminare la polvere che potrebbe impedire una corretta fotosintesi.

Di seguito ti suggeriamo tre trucchi per recuperare uno spatifillo in sofferenza, migliorarne l’aspetto e attivarne la fioritura. Si tratta di tre fertilizzanti semplici da preparare, ma dai risultati eccellenti.

Trucco con chiodi arrugginiti

Questo trucco è da applicare se le foglie del tuo spatifillo sono ingiallite.

In un recipiente versa due litri d’acqua ed in essa immergi un pugno di chiodi arrugginiti, facendo molta attenzione a non tagliarti. Lascia i chiodi ammollo per una settimana, poi rimuovili e mescola il liquido con altri tre litri di acqua. Versa il tutto in una bottiglia sufficientemente grande.

Annaffia il tuo spatifillo una volta a settimana con questa soluzione. Per quanto possa sembrare bizzarro, questo metodo è utilissimo nel risolvere il problema della carenza di ferro che causa l’ingiallimento delle foglie.

Trucco per la fioritura a base di caffè e cipolla

Mescola un litro d’acqua con 5 cucchiai di fondi di caffè. In un altro recipiente versa altrettanta acqua e aggiungi qualche buccia di cipolla. Dopo circa 24 ore, scola entrambe le soluzioni e mescolale assieme.

Usa questo liquido per annaffiare il tuo spatifillo ogni 30 giorni. Si tratta di uno dei trucchi più efficaci per attivare la fioritura dello spatifillo.

Trucco per stimolare la crescita con il latte

Mescola mezzo litro di acqua con mezzo litro di latte intero. Annaffia lo spatifillo una volta a settimana con questa soluzione.

Questa trucco darà allo spatifillo tutti i nutrienti di cui ha bisogno per crescere più in fretta.

Ricorda che la fioritura dello spatifillo avviene dopo i primi 6 mesi di vita della pianta. Lo spatifillo tende a soffrire di carenza di magnesio e ad essere attaccato da funghi.