Come usare l’aspirina scaduta per le tue piante: tutti i benefici

Non buttatelo via, può essere molto utile per le vostre piante.

L’aspirina   è una medicina popolare. Può capitare però di averlo a casa e di dimenticarsene, superando di molto la  data di scadenza  .

In questi casi puoi riutilizzarlo invece di buttarlo via. Infatti, anche se scaduto, contiene ancora   sostanze molto   utili per le piante.

Vediamo quali e come farlo.

  1. Stimolante della crescita:   sciogliere l’aspirina in acqua, versare il composto in uno spray e inumidire le piante colpite e il terreno che le ospita. Ripeti il ​​processo per 3 settimane.
  2. Germinazione dei semi:   sciogliere mezza aspirina in acqua e usarla per inumidire i semi appena piantati.
  3. Radici:   per rigenerarle preparare una soluzione con acqua, mezza aspirina e un cucchiaino di cannella. Immergere le talee in questa soluzione per circa mezz’ora prima di piantare.