Come utilizzare i semi di lino per bruciare i grassi e ridurre il gonfiore addominale

Perdere peso in modo sano e senza pressioni è importante per mantenere la salute fisica e mentale. Adattare la propria dieta è senza dubbio il primo passo necessario per iniziare a perdere peso.

In questo articolo spieghiamo come  i semi di lino  possano essere di grande aiuto in questo senso. Con questi semi, ricchi di sostanze nutritive, si può preparare una bevanda molto efficace per aiutarci a perdere peso.

I semi di lino  aiutano a ridurre il colesterolo cattivo  e a prevenire l’aterosclerosi, grazie alla loro ricchezza di acidi grassi omega 3 dalle proprietà antinfiammatorie.

Questi semi aiutano anche  contro la stitichezza  e favoriscono una sana digestione. I semi di lino sono antinfiammatori, antiossidanti, diuretici e molto ricchi di fibre.

È proprio la fibra dei semi di lino che combatte la stitichezza e ci aiuta a perdere peso, facendoci sentire più sazi e portandoci quindi a mangiare di meno.

Come preparare l’acqua di semi di lino

Versare un cucchiaio di semi di lino macinati in 250 ml di acqua calda e mescolare bene. Aggiungi un po’ di succo di limone per un tocco di sapore e arricchisci la bevanda con la vitamina C.

Conservatelo in frigorifero per tutta la notte e poi bevetelo il giorno successivo.