Perché la pianta del basilico del supermercato secca sempre? Motivo rivelato

Inutile dire che la pianta del basilico è la   pianta più diffusa  nei giardini, nei frutteti e in casa. Il suo aroma inebriante gli dona un tocco straordinario e il suo colore verde brillante abbellisce ogni ambiente. Spesso, e per fortuna, la piantina comprata al supermercato appare molto secca quando arriva a casa. Cosa gli succede lungo il percorso e perché si secca? I giardinieri spiegano le cause   di questo improvviso cambiamento.

Basil, che cure sono necessarie?

Il basilico è   una pianta aromatica che   non manca mai nelle cucine italiane ed è un perfetto simbolo del Made in Italy nel mondo. Ingrediente unico per la tradizione culinaria, con un tocco di profumo e sapore che si diffonde in ogni tipo di piatto. Una volta acquistata una pianta al supermercato, secca non appena arrivi a casa.

Comprato al supermercato   Secondo gli esperti del settore, le piante sono progettate per una vita breve. Una strategia di marketing che porta il consumatore a doverne acquistare un altro a breve. Gli stessi giardinieri invitano i consumatori ad acquistare piante e fiori da esperti  ,   ma consigliano alcuni accorgimenti per ripristinare la piantina.

Pianta del basilico del supermercato

Il basilico in sé, infatti, non necessita di particolari cure ed è una pianta adatta anche a chi non ha buone mani da giardinaggio. Le cause che provocano   cambiamenti drastici   non sono dovute al consumatore, ma ad una serie di fattori esterni.

Pianta di basilico essiccato da supermercato: le cause

Quando la   pianta del basilico   viene acquistata al supermercato, solitamente tende a seccare in macchina o in casa. È probabile che la pianta abbia trascorso molti giorni a diretto contatto con la luce artificiale e con una temperatura corretta e controllata. Il passaggio alla luce naturale e ad un’escursione termica non è positivo per la pianta, che tende a seccare e, in alcuni casi, a morire.

Il consiglio è di farli recuperare dallo shock cercando di tenerli in casa vicino ad una finestra. La pianta deve avere il tempo di adattarsi al nuovo ambiente e alla temperatura  .

pianta di basilico

Attenzione anche all’irrigazione, perché il   terreno deve essere sempre idratato  . È anche possibile che le piante non fossero sufficientemente idratate: una volta a casa, è consigliabile alternare l’acqua per reidratare le piante, ma non tutte contemporaneamente.

Il basilico del supermercato può essere trapiantato anche in un altro vaso, ma è importante che il terreno sia fertile e non compattato. Optate allora per un   concime a base di azoto  , meglio ancora se liquido. L’impianto può essere ripristinato con piccoli e semplici interventi, ottimali per il suo ripristino.