Possiamo compostare le erbacce? Cosa farne?

Non sempre il compito di diserbo è molto apprezzato dai giardinieri che lo svolgono. Tuttavia, non abbiamo scelta! Hai bisogno di quello che serve per trovare lastre di terrazza incontaminate o preservare le piante circostanti che queste piante stanno soffocando privandole di sostanze nutritive. Anche le erbe infestanti tendono ad essere molto invasive nelle diverse piantagioni del giardino o del frutteto. Inoltre, è importante estirpare periodicamente le erbacce per sbarazzarsene. Tuttavia, una volta completata questa operazione, non sempre sappiamo cosa fare con le erbacce rimosse. Dovrebbero essere bruciati? Dove possiamo gettarli? Allora può essere grande la tentazione di mettere le erbacce nel compost insieme ad altri rifiuti verdi e marroni. Ma è davvero una buona idea? Scopri la risposta e cosa puoi farci.

Sommario
Possiamo fare il compost con le erbacce?
Amico giardiniere, dovresti sapere che generalmente la risposta è no, per diversi motivi. Il tuo compost è già pieno di buone sostanze nutritive. Inoltre, rischiano di germogliare e prosperare lì. E sfortunatamente, ci sono buone probabilità che finirai per farli crescere troppo quando spargi il tuo fertilizzante naturale in giardino. Non ci vorrà molto perché la vite si impadronisca rapidamente dell’intero terreno e sostituisca le tue belle aiuole! Ricordiamo che un’erbaccia è solitamente una pianta a crescita rapida. Inoltre, il minimo seme in giro può rapidamente svilupparsi, prosperare e invadere ogni cosa. Meglio quindi evitare di aggiungere queste piante al compost se non si vuole rovinarlo!

Erbacce di tarassaco
Crediti: iStock
L’unica eccezione a questa regola: scegli con attenzione le erbacce che aggiungi al compost!
Se aggiungi erbe infestanti che non hanno prodotto semi (cioè senza fiori) e senza radici, limiti il ​​rischio di germinazione. Ricordatevi inoltre (e questo vale per tutti i rifiuti verdi) di non introdurre mai erbacce malate che potrebbero contaminare il compost e quindi l’intero giardino. Finemente selezionati, forniranno buoni nutrienti, soprattutto minerali, al tuo contenitore per il compost.

Allora dove gettare le erbacce strappate?
Per legge è vietato bruciare i rifiuti verdi, essendo questi ultimi considerati rifiuti domestici. Ciò provoca contaminazione, odori sgradevoli e rischio di incendio. Puoi comunque recarti in un centro di riciclaggio per sbarazzartene. Verifica comunque preventivamente condizioni e regolamenti della struttura più vicina a te. Normalmente è possibile smaltirli così come sono.

erbacce della carriola