Quando seminare i semi di pepe nel 2023? Date favorevoli

Se sogni di provare i peperoni tutto l’anno, anche in inverno, sappi che è del tutto possibile piantarli in casa. Seguendo la nostra guida potrete coltivare queste succose verdure comodamente a casa vostra e godervi il loro sapore dolce e fruttato in ogni periodo dell’anno. Oggi vi mostriamo come seminare e piantare i peperoni in casa e regalare al vostro palato un’esplosione di sapore.

Non avere un giardino o un orto proprio non significa che devi privarti delle buone verdure coltivate da te. Il giardinaggio, anche in appartamento, è del tutto possibile! È il caso dei peperoni e dei peperoni già pronti per essere piantati in vaso. Ti mostriamo come farlo passo dopo passo!

Giardinaggio con la Luna: l’influenza sulla semina, sulla crescita e sul raccolto

Pepe
logo-internet

Pepe. fonte: sp

Prima di intraprendere attività di giardinaggio è necessario osservare   i movimenti della luna   e la sua posizione nel cielo. Infatti, se rispetti i diversi cicli della natura, beneficerai dell’influenza benefica della stella lunare sulle tue piante. Se ti stai chiedendo come è possibile? Dai un’occhiata qui sotto:

  • Luna crescente:   durante questa fase lunare le piante sono più vigorose e resistenti alle malattie. Momento ideale per   potare, raccogliere e raccogliere frutta e verdura per una migliore conservazione.
  • Luna calante   – Durante questo periodo le piante sono meno vigorose e i raccolti sono meno abbondanti. Tuttavia frutta e verdura hanno aromi più ricchi e i fiori emanano un profumo più intenso. Buon momento per   arare e concimare la terra  .
  • Luna crescente:   quando la stella notturna sorge alta nel cielo, i rami traboccano di energia vitale. Il momento migliore per godersi   l’innesto, la germinazione, la semina e la raccolta dei frutti  .
  • Luna discendente:   quando la Luna cala, la linfa delle piante si ritira gradualmente fino a raggiungere le radici. Questo è il momento perfetto per   trapiantare, radicare le talee, promuovere la stratificazione, seminare e piantare piantine.

Piantare e coltivare peperoni nel proprio orto e frutteto con la Luna: quali sono le date favorevoli?

Se cerchi giorni favorevoli per piantare i tuoi peperoni, segui la nostra piccola guida per il mese di   febbraio   2023:

dateAttività consigliate e sconsigliate
22-23 febbraioTi consigliamo di evitare di piantare i tuoi semi, poiché avranno difficoltà a crescere e ti daranno poco raccolto.
24-25 febbraioTi consigliamo di piantare colture senza suolo come fagioli, peperoni, cetrioli, meloni, ecc.
26-27 febbraioSconsigliamo di piantare i semi durante questi due giorni, poiché tenderanno a marcire.
28 febbraioHai carta bianca quel giorno! Pianta fagioli, pomodori, mais, cetrioli, peperoni, meloni e altre colture senza suolo.

Vuoi piantare peperoni a marzo 2023 secondo le fasi lunari? Ti diamo una mano:

pianta del peperone
logo-internet

Pianta del pepe. fonte: sp

dateAttività consigliate
1-2 marzoGiorni favorevoli per piantare colture fuori suolo, piantine e aiuole.
3-7 marzoGiorni favorevoli per l’eliminazione dei parassiti delle piante.
8 e 9 marzoGiorni consigliati per la semina dei tuberi e per la semina delle colture foraggere e floricole.
10-12 marzoOttime giornate per trapiantare piantine, avviare semenzai e piantare tuberi e verdure in foglia.

Come coltivare i peperoni con successo?

Che tu voglia coltivare i tuoi peperoni o i tuoi peperoncini, sappi che queste due verdure sono simili! Condividono le stesse  regole di semina e impianto  , sia in termini di tecnica che di tempi. Non sai da dove cominciare? Grazie alla nostra guida queste piante non avranno più segreti per voi!

Quando seminare pepe e semi di pepe in casa?

Peperoni e peperoncini hanno bisogno della luce del sole per svilupparsi bene e offrirti sapori unici. Segnaliamo però che la sua crescita si arresta quando la temperatura scende sotto i 13°C, mentre la temperatura ottimale per il suo sviluppo è intorno ai 24°C. Se vuoi offrire loro le migliori condizioni di crescita, prediligi un terreno fresco, profondo, ricco di humus, con un pH neutro compreso tra 6,5 ​​e 7. Per piantarli è sufficiente posizionarli in un luogo molto caldo tra febbraio e aprile   . Detto questo, dovresti aspettare dalle 20 alle 24 settimane prima del tuo primo raccolto! Inoltre, se vuoi risparmiare sull’acquisto dei semi, puoi semplicemente raccoglierli dai tuoi peperoncini e peperoni seguendo alcuni semplici passaggi.

Come seminare i semi di pepe e coltivarli in casa?

Raccogli i peperoni
logo-internet

Raccogli i peperoni. fonte: sp

Se avete la fortuna di avere un balcone esposto a sud, potrete coltivarvi peperoncini e peperoni senza problemi. Questo ortaggio, infatti, necessita di un ambiente caldo e umido per perfezionare la sua maturazione. Tuttavia, assicurati di proteggerlo dagli agenti atmosferici installandolo al riparo dal vento e dalla pioggia. Hai bisogno di maggiori dettagli? Continua a leggere!

  • Per ottenere peperoni e piante di peperone in ottima salute, è opportuno seminare i semi in un terreno leggero e coprirli con 0,5-1 cm di terra.
  • Per il buon sviluppo delle piante giovani è necessaria una temperatura costantemente calda e devono essere protette dalle notti fresche.
  • Una volta che saranno cresciute abbastanza, potranno essere trapiantate in un vaso più grande.
  • Quando il clima comincia a fare più caldo e le giornate si fanno più calde, puoi abituarle gradualmente all’aria esterna prima di piantarle in   giardino  .
  • Naturalmente, in estate, non esitate ad annaffiarli generosamente. Per quanto riguarda la raccolta, avviene tra agosto e ottobre.

Ti consigliamo di guardare questo video per saperne di più sulla coltivazione dei peperoni:

Lo sapevate, cari lettori? Indipendentemente dalla forma e dal colore, i peperoni sono dei veri tesori per la nostra salute, poiché sono ricchi di vitamina C, vitamina A e altri minerali. Da qui la necessità di coltivarli in casa e gustarli in qualsiasi periodo dell’anno!